IL PROGETTO KALANDRAKA

Con il motto "Libri per Sognare" KALANDRAKA ha fatto il suo debutto nel mondo dell'editoria, un due di aprile- Giornata Internazionale del Libro Infantile e Giovanile- del 1998. Lo scopo era quello di pubblicare opere in galiziano, caratterizzate da un'accurata ricerca estetica e letteraria, per contribuire alla normalizzazione linguistica in Galizia.

Dalla Galizia, KALANDRAKA ha aperto il suo catalogo ad altre lingue, divenendo un progetto multilingue che pubblica in castigliano, catalano, basco, italiano ed inglese.

Attualmente, KALANDRAKA conta su marchi propri in Portogallo, Italia e Messico. Albi illustrati originali, adattamenti di racconti tradizionali, recupero di classici della letteratura infantile e giovanile di tutti i tempi, libri per pre lettori, per bambine e bambini con necessità speciali, racconti, libri con cd musicali, poesia e arte sono le principali linee di lavoro che contribuiscono ad un catalogo vivo e diversificato. Con il marchio FAKTORIA K DE LIBROS, la nostra proposta si estende alla letteratura per il lettore adulto, la divulgazione scientifica e le pubblicazioni particolari.

Frutto di un costante sforzo collettivo, il percorso di KALANDRAKA si è avvalso di numerosi riconoscimenti: dal 1º Premio Nacional de Ilustración ( premio nazionale di illustrazione) nel 1999 attribuito a "Il piccolo coniglio bianco" (Óscar Villán) fino al Premio Nacional a la Mejor Labor Editorial Cultural (premio nazionale come miglior progetto editoriale culturale) del 2012.

Dall'incontro di KALANDRAKA con la multiculturalità, con l'educazione all'uguaglianza, al rispetto e alla tolleranza; dalla scommessa sull'animazione alla lettura come strategia per stimolare l'immaginazione e la curiosità dei più piccoli; dal sostegno agli autori attraverso il Premio Internazionale Compostela per Albi Illustrati ed il Premio Ciudad de Orihuela di poesia per bambini, nasce lo stimolo per continuare a creare libri che seducano, commuovano, divertano e durino nel tempo.